Campagne di web marketing?

Fare una campagna di web marketing per noi di KeepUp cosa significa? Voglio raccontarvi un’esperienza che abbiamo fatto con un nostro cliente così da farvi capire come possiamo strutturare una campagna che porti conversioni o comunque, come in questo caso, potenziali clienti da convertire successivamente.

L’ambito è un’azienda di vivaismo, quindi produttori di piante da esterno. L’azienda si colloca in un territorio dove questa attività è preponderante nell’attività economica locale quindi i competitor sono molteplici e trovare un elemento caratterizzate è complicato in quanto la qualità delle piante e del servizio è pressoché identica se non per piccoli elementi che però non hanno un beneficio effettivo sul cliente finale.

Come fare in questo caso? Parlando con il cliente abbiamo scoperto che hanno un rapporto privilegiato con il mercato francese questo gli permette di avere spedizioni con una buona frequenza verso Parigi e altre zone della Francia, hanno persone che internamente parlano bene Francese (e questo per i francesi è molto importante).

Quindi abbiamo fatto una scelta ed è stato questo l’elemento di differenziazione, abbiamo ideato una landing page di raccolta contatti dove le persone possono lasciarci i contatti e le piante a cui sono interessati.

Attualmente sono state fatte alcune scelte principalmente dettate dal ridotto budget del cliente, non è stato toccato il sito web che non è mobile-ready e non racconta l’azienda in maniera adeguata.

Visto che attivare e seguire una pagina facebook è costoso l’unico canale utilizzato per raggiungere i clienti è stato Google Adwords. In realtà dietro questa scelta c’è anche un altro fattore importante, ci rivolgiamo ad una nicchia di mercato che esprime un bisogno cosciente, sa cosa vuole e lo sta già cercando quindi Google è il metodo giusto per intercettare questo bisogno.

Successivamente su Google è stata fatta un’analisi delle keyword francesi utilizzate per cercare questo bisogno e siamo partiti con 3 annunci diversi per capire quale permette delle conversioni maggiori.

Con queste piccole manovre abbiamo attualmente un costo di acquisizione del cliente di 5€, quello che verrà fatto successivamente ad un primo periodo di test di 1 mese e mezzo circa andremo a valutare la bontà delle keyword, degli annunci e della vera percentuale di conversione che si traduce in ordini correttamente realizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *